In coscienza, bisogna riconoscere che ci vuole un pizzico di incoscienza per parlare di coscienza, poiché si tratta di faccenda complicata, e sinora, che io sappia, mai del tutto risolta.
Pierpaolo Forte
Do ut do è un movimento morale e raggruppa opere che non hanno logica di stare insieme dal punto di vista estetico […] e il logo ‘do ut do’ ha reso dadaista il raggruppamento.
Alessandro Mendini

Coscienza

2024

Il tema della coscienza, complesso e misterioso, da secoli interroga filosofi e scienziati. Pur avendo basi biologiche cerebrali, coinvolge processi cognitivi superiori come attenzione, memoria e pensiero astratto. La coscienza è all’origine dell’intenzionalità, della creatività, della libertà; rende possibile trascendere i condizionamenti materiali, elaborare idee astratte, agire scelte deliberate.

Vai all'edizione 2024

Vai all'edizione 2024

Prossimi Eventi e News

News 27 mar 2023 Leggi
News 27 mar 2023 Leggi

FRAGILITA'– il libro dell'edizione 2023

In concomitanza dell'edizione 2023, è stato pubblicato il libro "Fragilità" che raccoglie le riflessioni sul tema di alcuni amici che seguono da diversi anni le attività di do ut do.

Graz...

News 20 gen 2023 Leggi
News 20 gen 2023 Leggi

Conferenza stampa do ut do 2023

Il 20 gennaio alle ore 11 nella prestigiosa cornice del Museo Oratorio dei Fiorentini, Corte Galluzzi, 6 – Bologna, sala di rappresentanza della Banca di Bologna, si terrà la conferenza stam...

News 01 dic 2021 Leggi
News 01 dic 2021 Leggi

Presentazione del libro d'artista MUSEUM

Mercoledì 1 Dicembre 2021, ore 18.30
Sala Conferenze MAMbo - Museo d'Arte Moderna di Bologna
via don Minzoni 14 | ingresso libero, posti limitati fino ad esaurimento.

Presentazione al...